Il tempio dell’amore di Biondi è al Vittoriale

Mario Biondi

Uscito oggi il video del primo singolo di Mario Biondi, girato nella dimora gardesana di Gabriele d’Annunzio.

È oggi online il video di “Love is a temple”, il primo singolo del nuovo disco di Mario Biondi girato interamente al Vittoriale degli Italiani (per vedere il video, clicca qui).
Le riprese sono state effettuate il 2 aprile, in una luminosissima giornata di primavera. Due ore di sopralluogo al mattino e 8 ore per girare, un’intensa giornata di lavoro spesa tra i nove ettari del parco.

«Il tempio dell’amore ha ospitato “L’amore è un tempio” – racconta Mario Biondi, già ospite di Tener-a-mente nel 2013 e atteso nuovamente il 12 luglio – Il Vittoriale Degli Italiani è una location suggestiva, in quelle stanze si respirano ancora passioni, arte e cultura. Sono contento di aver girato proprio in quei luoghi il video di “Love is a temple”, un brano che mi accompagna da un po’ di anni, ma come dico spesso, le canzoni sono come figli, ti dicono loro quando sono pronti a volare da soli, e ora lo è».

Gaetano Morbioli, regista del video di Biondi (e di alcuni dei più grandi artisti italiani, come Biagio Antonacci, Laura Pausini, Gianna Nannini, Giorgia e Pino Daniele), a proposito dell’esperienza al Vittoriale racconta: «Girare un videoclip, per la prima volta, all’interno di un posto magnifico come il Vittoriale è stato meraviglioso, mi ha ricordato la mia infanzia, quando andavo a visitarlo e ne rimanevo ogni volta affascinato. E’ un luogo magico, intriso della storia del nostro Paese, di una bellissima Italia. L’unione della musica internazionale di Mario Biondi cantata tra le mura e i giardini di un luogo così storicamente italiano rappresenta un perfetto mix artistico. »

Soddisfatto della collaborazione con Biondi il Presidente del Vittoriale, Giordano Bruno Guerri: «Mario Biondi, ama il Vittoriale, al pari di altri grandi artisti e intellettuali, e il Vittoriale ama lui. Felice di averlo ospitato non soltanto sul palco del Festival Tener-a-mente.»

Biondi, reduce dal doppio disco di platino per l’album natalizio “Mario Christmas”, tornerà in concerto al Vittoriale il 12 luglio proprio per presentare i brani del nuovo album “Beyond” e i suoi più grandi successi.

Per il Festival è una grande soddisfazione riscontrare finalmente il giusto apprezzamento di questo luogo meraviglioso anche da parte degli artisti. Il Vittoriale è una miniera pressoché inesauribile: stiamo lavorando perché quelli di Biondi e di Morgan (che quest’anno ha scritto per il Vittoriale un brano inedito), siano solo i primi casi di artisti che si lasciano suggestionare da questo ‘libro di pietre vive’ per costruire qui i loro progetti più originali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *